•PDF• •|• •Print• •|•

LA MAESTÀ IGT TOSCANA


 

La_maesta annata

 

Annata:        

 


bottiglia

 

Capacità di invecchiamento:lungo periodo, 8/10 anni

027503-glossy-black-icon-culture-world1

 

Zona di produzione:Foiano della Chiana (AR)

thumbs_056913-glossy-black-icon-food-beverage-food-grapes1

 

Uvaggio: Syrha 80% Grenache 20%

term

 

 

Alcol:14.5 % vol
Zuccheri:
(g/l) < 1.00
Acidità totale:
mg/l 5.4

terreno

Sistema di impianto: Cordone speronato
HA vigneto: 6.5

Altitudine dei vigneti: 200 metri slm

Densità di impianto: 7800 viti per ettaro
Terreno: Tufesco con presenza di scheletro
Produzione per HA: 70 q.li
Vendemmia:
a mano nell’ultima settimana di settembre- prima settimana di ottobre


vinificazione

 

Vinificazione: Sulle bucce per circa 3 settimane  con
continui abbassamenti e rotture del cappello della vinaccia
controllando la temperatura.

cavatappi

Note di degustazione

Colore: Rubino profondo molto intenso
Profumo: intenso e inebriante dove percepiamo frutti piccoli a bacca nera e spezie con particolare riferimento al pepe nero

Gusto: grande struttura e persistenza, morbido con una buona freschezza ed una media tannicità

 

 

botte Affinamento:

In barriques di rovere da 225 l. per circa 18 mesi
e in bottiglia per altri 6

056940-glossy-black-icon-food-beverage-knife-fork

Abbinamento gastronomico:

Vino che si abbina perfettamente con piatti a base di carni rosse e selvaggina o piatti a base di formaggi.

SCOTTIGLIA 4 persone
Ingredienti: 150 g. carne di maiale tagliata a spezzatino, 150 g. carne di vitello tagliata a spezzatino, 3 salsicce di maiale, ½ pollo tagliato a pezzettini, 100 g. polpa di pomodoro, un bicchiere di vino rosso, salvia, aglio e rosmarino q.b., sale e pepe q.b.
Procedimento: Far rosolare tutta la carne in una casseruola capiente con gli odori, aggiungere la polpa di pomodoro e sale e pepe in quantità desiderata. Cuocere a fuoco lento per circa 2 ore.
Consiglio: servire la carne con fette di pane abbrustolite