•PDF• •|• •Stampa• •|•

LICURGO  MONTECUCCO SANGIOVESE RISERVA DOC


Prodotto con uve scelte al momento della vendemmia e, dopo la consueta lunga fermentazione a temperatura controllata viene messo a riposare ed affinarsi in botti di rovere per almeno 18 mesi.
Successivamente viene imbottigliato e lasciato affinare in bottiglia per altri 6 mesi come da disciplinare.
Il prodotto viene messo sul mercato sia nazionale che estero 2 anni dopo la vinificazione.

 

bot_licurgo annata

 

Annata:  

 


bottiglia

 

Capacità di invecchiamento:lungo periodo, 8/10 anni

027503-glossy-black-icon-culture-world1

 

Zona di produzione:Montenero d’Orcia Loc. Lombardaio

thumbs_056913-glossy-black-icon-food-beverage-food-grapes1

 

Uvaggio: Sangiovese al 100%

term

 

 

Alcol:14.5 % vol
Zuccheri:
(g/l) < 1.00
Acidità totale:
mg/l 5.4

terreno

Sistema di impianto: Cordone speronato
HA vigneto: 1.00

Altitudine dei vigneti: 330 metri slm

Densità di impianto: 4500 viti per ettaro
Terreno: Tufesco con presenza di scheletro
Produzione per HA: 40 q.li
Vendemmia:
a mano nell’ultima settimana di settembre


vinificazione

Vinificazione: 

Sulle bucce per circa 2 settimane in barriques aperte con continui abbassamenti e rotture del cappello della vinaccia controllando la temperatura.

 

 

 


 

cavatappi

Note di degustazione

Colore: Rubino profondo molto intenso e tendente al granato tipico dell’invecchiamento
Profumo: Intenso e inebriante carico di legni di rovere                
Gusto: Molto tannico, possente e persistente

 

botte Affinamento: in barriques di rovere da 225 l. per circa 18 mesi e in bottiglia per altri 6 056940-glossy-black-icon-food-beverage-knife-fork

Abbinamento gastronomico:

Vino impegnativo, consigliato soprattutto con carni rosse, selvggine, carni in umido e formaggi saporiti.

BRASATO UBRIACO DI LICURGO                                                     4 persone

Ingredienti: circa 600 g. di sorra di vitello, 5 carote, 3 cipolle medie, 2 foglie d’alloro, 1 chiodo di garofano, vino rosso corposo (Licurgo), sale e pepe in grani q.b.

Procedimento: mettere in un vassoio profondo la carne con 3 delle carote tagliate a fettine, 2 cipolle, gli aromi e ricoprire di vino. Far marinare per una notte la carne in frigorifero.

In una pentola far rosolare bene la carne scolata dalla marinatura per formare una crosta che trattenga tutti i succhi della carne al suo interno. Una volta rosolata bene raggiungere tutta la marinata e le verdure restanti. Cuocere per circa 3 ore a fuoco lento. Prima di servire la carne passare al mixer tutte le verdure con relativo sughetto e cospargere le fette di brasato con questa crema vellutata.