SARA IGT TOSCANA


sara_rosso annata

 

Annata:  

 


bottiglia

 

Capacità di invecchiamento:medio periodo

 

 

027503-glossy-black-icon-culture-world1

 

Zona di produzione:Montenero d’Orcia Loc. Lombardaio

thumbs_056913-glossy-black-icon-food-beverage-food-grapes1

 

Uvaggio: Sangiovese al 90%, Ciliegiolo 10%.

 

 

term

Alcol: 13 % by vol.

Zuccheri:(g/l) < 1.05

Acidità totale: mg/l 5.4

terreno

Sistema di impianto: Guyot
HA vigneto: 3.00

Altitudine dei vigneti: 330 metri slm

Densità di impianto: 4500 viti per ettaro
Terreno: Tufesco con presenza di scheletro
Produzione per HA: 80 q.li
Vendemmia:
a mano nell’ultima settimana di settembre


 

vinificazione

 

Vinificazione:

 

sulle bucce in vasche di acciaio inox 2 settimane a temperatura controllata

 

 

cavatappi

 

Note di degustazione

Colore: Rubino  
Profumo: fruttato e vinoso
Gusto: fresco e asciutto

 

botte

Affinamento:

In acciaio per circa 6 mensi e in bottiglia per altri 3

056940-glossy-black-icon-food-beverage-knife-fork

 

Abbinamento gastronomico:

Vino da tutto pasto, non impegnativo che si abbina bene ad ogni cibo.

 

 

TAGLIOLINI AL RAGU’ BIANCO    4 persone
Ingredienti: 300 g. tagliolini,  200 g. carne di maiale macinata, 200 g. carne di vitello macinata, 2 carote, 1 cipolla, 1 costola di sedano,1 bicchiere di vino bianco, 1 rametto di ramelino, brodo q.b., sale, pepe e peperoncino q.b.
Procedimento: Rosolare il trito di odori nell’olio extravergine di oliva, aggiungere la carne e lasciarla cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti. Bagnare con il vino bianco e aggiustare di sale e pepe, lasciar sfumare il vino e aggiungere un po’ di brodo in modo che non rimanga troppo asciutto. Cuocere per circa un’ora bagnando di tanto in tanto con il brodo. Scolare i tagliolini e farli risaltare in padella con un trito di rosmarino fresco.